Rispetto agli acciai più duri, il carburo di tungsteno resiste maggiormente all’usura e ai graffi. La sua alta capacità di taglio, la durezza e l’incredibile robustezza ne fanno il materiale ideale per gli utensili perché tutto si traduce in un’elevata resistenza. Ciò consente, quindi, di lavorare con un tagliente che mantiene la sua efficacia molto più a lungo rispetto ai tradizionali utensili in acciaio legato e temprato, arrivando a durare fino a 20 volte di più.

“L'amore per il nostro lavoro, la precisione e la qualità sono gli ingredienti per un risultato assicurato”

Lavoriamo con estrema precisione, in tolleranze entro la millesima parte di millimetro. I nostri macchinari sono di ultima generazione e fanno parte dell’industria 4.0.

Volendosi confrontare con i mercati mondiali, abbiamo prestato particolare attenzione all’innovazione per la difesa del “Made in Italy” sviluppando brevetti, punti fondamentali per il rafforzamento e la valorizzazione delle aziende italiane.

Il materiale è fornito dalle grandi multinazionali del settore e viene ricontrollato internamente da noi in modo che non si presentino imperfezioni.

I test finali del reparto controllo qualità assicurano che i risultati delle nostre lavorazioni siano conformi alle richieste del cliente finale.